Associazione Teranga -
                  La Casa del Cammino e della Parola            

                     Camminate  narranti

                             
"Cammina e tutto passa"
(S. Kirkegaard)

E' un'attività già nota e diffusa forse più in passato che  oggi.Camminare insieme raccontando qualcosa di sè o riflettendo sulle cose del mondo. Non si deve arrivare da nessuna parte e ci si può muovere senza fretta.


Possono essere camminate tematiche proponendo di scambiare i vissuti relativi ad es ai sentimenti (gioia, malinconia, tristezza, serenità, amore ....) oppure a condizioni della vita (l'estate, l'autunno, il cambiamento, l'incontro...) ma anche libere raccontando ciò che il passeggiare insieme nella natura sollecita.



Non si deve narrare obbligatoriamente, lo fa chi vuole, nè si deve ascoltare per forzaImportante è il principio di libertà e responsabilità : se non voglio non faccio ma lascio fare.Ottimi partecipanti sono infatti le persone in silenzioso ascolto perchè non c'è buon narratore senza buon ascoltatoreCi si avvicina un po’ a sé attraversando un territorio, si torna un po' a casa



Alcune camminate propongono l'incontro con chi abita quel territorio e si ascolta la loro storia
Non occorre essere allenati, se occorre ci si aspetta ogni tanto








E' bello se puoi arrivare in un posto dove trovi te stesso. (Tonino Guerra)


Per il programma e info vai alla pagina Contattaci e compila la scheda

Ci trovi anche su:http://www.facebook.com/home.php#!/pages/Associazione-Teranga-persona-viandante-migrante/96174713853